Twitter: dai tweet ricerca su umore mondiale

tweet twitter umore

Twitter è un social dove le statistiche e le ricerche di scienziati trovano campo fertile, soprattutto per la sua interfaccia grafica semplice e per la possibilità di scrivere principalmente tweet e pubblicare poche foto e video, principalmente con applicazioni esterne.

L'ultima ricerca condotta su twitter ha riguardato l'umore mondiale , testato tramite l'analisi dei tweet presenti sul social network.

I tweet analizzati dai 2 ricercatori della cornell university sono oltre 500 milioni in 2 anni di ricerca.

E le statistiche sulla felicità e l'umore del mondo sono ben chiare: le persone sono più felici e propositive la mattina appena sveglie e nel week end.

Insomma dalla ricerca emerge che quasi tutti siamo poco felici durante la nostra attività lavorativa!

Commenti facebook: rispondi via email

email commenti facebook

Spesso capita di ricevere notifiche su facebook per commenti facebook che riceviamo su un link facebook, post facebook o un'immagine su facebook che abbiamo caricato.

Oggi vi proponiamo un piccolo trucco facebook che vi consentirà di inviare commenti su facebook direttamente tramite email, senza accedere a facebook.

Ma come possiamo rispondere ad un link su facebook commentando direttamente tramite email?

Basta seguire questa mini guida facebook:

- accedete al vostro servizio di posta elettronica che avete collegato con facebok ( l'email che usate per accedere a facebook.it per intenderci).

- Andate su una delle mail che facebook vi invia per notificarvi un evento, un tag o una risposta.

- Per commentare vi basterà premere su "reply", scrivere il vostro commento e inviarlo.

La richiesta verrà elaborata automaticamente tramite server e potrete controllare l'efficienza di questa funzione!

Delicious social: stack, media e grafica

Delicious social

Delicious si rinnova dopo l'abbandono da parte di yahoo e l'acquisto da parte di youtube, che invece di terminare il progetto ha deciso di reinvestire sul portale multimediale che ora diventa più social.

Eh si perchè bisogna fare concorrenza a facebook da più parti e non solo con youtube, orkut e google plus, ma con quanti più servizi è possibile.

Le news che riguardano delicious sono le seguenti:

- introduzione di stack, vere e proprie raccolte di link che consentiranno di semplificare lo smistamento delle notizie e dei link importanti per ogni utente.
Una sorta di playlist di link invece che di video.

- api delicious ancora supportate e navigazione nelle pagine di delicious semplificata.

- aggiunta di funzioni social che lo renderanno simile ad un vero e proprio social network multimediale.

- possibilità di aggiungere foto del profilo.

Il Tunnel della Gelmini su facebook: battute

tunnel gelmini facebook

Il famoso tunnel della gelmini, che ha fatto un gran rumore in tutta italia continua a divertire studenti e utenti di facebook.

Il ministro italiano dell'istruzione in un messaggio sul MIUR, pubblicato dopo l'interessante ricerca sui neutrini che sarebbero più veloci della luce, si è mostrata soddisfatta per il ruolo che ha avuto l'italia , che ha contribuito alla costruzione del tunnel tra ginevra e il gran sasso.

Bufala colossale che è andata in giro per il social network dove si sono diffusi contenuti di stampo prettamente ironico e scherzoso.
Immagini del tunnel che indicavano "per ginevra di qui, su forza neutrini" e battute a scopo sessuale sul presunto tunnel, sono stae le più gettonate.

Sta di fatto che è stato un errore clamoroso, davvero troppo per poter rimediare con delle scuse.

Facebook TextOnly: facebook testuale veloce

facebook text

Non tutti gli utenti hanno a disposizione una connessione potente per poter navigare su facebook e sfogliare le numerose pagine del social network in blu con 750 milioni di utenti.

Serve quindi una versione di facebook veloce che carichi più velocemente i contenuti o che ne escluda alcuni.

La versione textonly di facebook ( facebook text), ci consente di navigare sul social network di mark zuckerberg senza interruzioni e caricando solo la parte testuale.

Insomma , textonly è l'app facebook giusta per chi vuole usare velocemente il social network senza aspettare tempo per il caricamento delle pagine!

N.B L'applicazione è stata messa offline per alcune ore. Forse facebook non ha gradito questa applicazione , forse troppo comoda...

Cancellare profilo da ricerca su google plus

ricerca google plus

In passato abbiamo parlato di come nascondere il proprio profilo facebook agli utenti che non sono nostri amici sia nella ricerca di facebook interna, sia dal motore di ricerca google.

Oggi invece trattiamo lo stesso argomento ma riguardo un social network diverso: google plus.

Per poter nascondere il proprio profilo google plus dalla ricerca di altri utenti dobbiamo seguire questi semplici passi della seguente guida:

- Accedere a google plus
- Andiamo poi sul nostro profilo e successivamente in impostazioni account
- Nella sezione dedicata alla privacy e al profilo , selezioniamo il quadratino con la scritta "nascondere il proprio profilo nella ricerca interna".

Avrete così eliminato la possibilità di cercare il vostro profilo!

Facebook e Washington sempre più vicini

Facebook Washington

Facebook ha creato un comitato di azione politica negli usa, noto come PAC, che raccoglierà soldi per i candidati alle prossime elezioni negli USA.

Una mossa strategica di mark zuckerberg e del social network blu che cerca di mettere pressione a washington e di entrare nelle grazie del governo americano e non solo del leader attuale Obama.

Con l' Fb Pack, il progetto politico di facebook, il social blu mette la sua firma anche sul mondo della politica e per ragioni che si possono chiaramente dedurre.

Avere un decisivo ruolo nelle decisioni del governo USA sia in ambito economico che commerciale - industriale.

Insomma a facebook serve il supporto del governo anche per espandersi e diventare un vero e proprio "marchio di stato".

Social network per viaggi: Siuder

siuder

Ormai ogni attività, ogni momento della nostra vita ha un proprio social network dedicato.
Così come esistono i seguenti social:


esiste anche un social network per i viaggi. Il suo nome? Siuder .

Ma che cosa fa esattamente siuder ? A cosa serve soprattutto un servizio social sui viaggi?

Più che una collezione di mete per il turismo, posti da visitare etc., siuder è un social network che consente di iniziare a conoscere le persone che potremmo incontrare nel nostro viaggio.

Una volta iscritti e selezionata una località, il periodo nel quale ci si vuole recare, siuder consiglia alcune persone che faranno lo stesso viaggio ( o simile), per proporci da subito nuovi amici e conoscenze.

Ottimo per chi vuole compagnia durante un lungo viaggio.


Google plus: 45 milioni di utenti attivi al giorno

google plus italia

I numeri crescono soprattutto dopo la decisione di rendere il social network disponibile per tutti gli utenti anche senza invito da amici iscritti o da google.

Google plus cresce e fa un pò più paura a twitter che a facebook con i suoi 45 milioni di utenti ( twitter ha oltre 100 milioni di iscritti e attivi al mese).

Le statistiche dal lancio del social sono delle migliori ma come spesso abbiamo ripetuto ci si iscrive a google plus e si passa poco tempo a chattare, preferendo giochi e attività secondarie.

Fatto significativo che ci consente di capire come facebook sia entrato nelle teste di ogni "facebookiano", creando una vera e propria facebook mania.

Quindi l'aumento del 30 % di google plus deve essere sempre valutato nel contesto di un web dominato dal punto di vista dei social network da un solo grande social, al quale si possono strappare utenti ma con il tempo e moltissimo lavoro.

Però potrebbe crollare il mito del social anche prima di questo giorno...

Vint Cerf: facebook e social network come AOL

Vint Cerf facebook

Vint Cerf è un nome che suona sicuramente familiare a chi ha studiato un pò di storia del web: è uno dei padri fondatori di internet , creatore del protocollo tcp/ip ( quello utilizzato per navigare su internet), ed ora tra i pezzi da 90 di google.

Il suo intervento su facebook e i social network durante una discussione organizzata dal guardian , ha creato non poche reazioni online.

Cerf paragona facebook e i social network ( twitter, myspace e badoo) a della gabbie chiuse che sono destinate ad un arresto poichè in futuro non potranno rispondere alle esigenze degli utenti di poter interagire con tutto il mondo del web.

Vint Cern paragona il fenomeno facebook ad AOL destinato a crollare proprio per questo motivo.
La sua "uscita" sembra dovuta a 2 fattori:

1) il problema del numero di amicizie limitate su facebook che gli ha impedito di stringere nuove amicizie sul social network.
2) la rivalità tra google plus e facebook.

Quest'ultimo ci sembra il più significativo.

Facebook controlla gli utenti con la open graph

facebook open graph

La Open Graph è stato il vero e proprio passo avanti di facebook che ha consentito a mark zuckerberg e co. di poter ristrutturare il proprio profilo facebook con l'introduzione della timeline.

Ma la Open Graph potrebbe generare dei problemi per la privacy su facebook.
Ecco che Nik Cubrilovic, gestore di un importante e conosciuto blog di tecnologia e falle dei social network , ha trovato il primo ostacolo della timeline e del nuovo facebook.

Secondo il blogger la open graph consentirebbe a facebook di tener traccia dei movimenti degli utenti tramite i cookies.

Quindi tramite i mi piace e altre funzioni di facebook, il social network tiene traccia delle nostre ricerche in rete e dei nostri movimenti anche dopo aver effettuato un logout facebook.

Come rimediare?

L'unico metodo per mettersi al riparo da tale inconveniente sembra essere quello di cancellare la cronologia e tutte le tracce di navigazione dal browser.

P.S. Quando Mark Zuckerberg ha parlato alla f8 della open graph e della timeline , c'è stato un attimo in cui ha esitato. Forse si è accorto anche lui che garantiva poca privacy la timeline? Chissà...

Facebook Gratis per sempre: conferma da staff facebook

Facebook Gratis

Spesso capita di leggere degli aggiornamenti di stato dei nostri amici che ci mettono in guardia da un possibile passaggio di facebook da gratis a pagamento.

E' l'era degli aggiornamenti di stato ( status facebook) che ormai hanno rimpiazzato le email spam e fenomeni del genere sono e devono essere all'ordine del giorno in periodi di normalità.

Sta di fatto che gli status facebook fasulli creano maggiore scompiglio ed agitazione rispetto alle mail facebook.

Infatti basta poco per far diffondere un piccolo ma terribile messaggio sulla bacheca di milioni di contatti facebook ( anche pochi minuti).
E bisogna essere attenti nel sapere selezionare le notizie vere da quelle non vere.

Tutto questo per smentire un possibile facebook a pagamento, news che circolava nelle bacheche di molti contatti facebook.

Il team di facebook (staff facebook) si è subito mobilitato per smentire alla grande la notizia: il social network sarà sempre gratis!

Quindi cari utenti vi potrete godere facebook gratis per sempre.. ma attenzione alle bufale!

Draugiem: social network famoso in Lettonia

Draugiem

Continuiamo la nostra analisi dei social network in giro per il mondo dopo aver analizzato :

- qq , social network cinese
- vkontakte, social network russo
- hi5 , il social network/portale multimediale famoso in portogallo e perù
- odnoklassniki, social network famoso nell'est europa
- nasza klasa, social polacco

e tanti altri. Oggi parliamo di un social network di nicchia però famosissimo in Lettonia: il suo nome?
Draugiem.lv

Draugiem è un social network dalla grafica minimale che è riuscito ad anticipare facebook nel mondo lettone e ad ottenere un relativo successo su altri paesi baltici (estonia, lituania etc.).

Gli utenti registrati su questo social network fondato nel lontano 2004 sono quasi 2,6 milioni.
Numeri piccoli, ma se si considera l'intera popolazione lettone diventano significativi.
Oltre il 60 % del traffico lettone è diretto su questo social network che spesso viene utilizzato per evitare le email e contattare di persona alcuni clienti o amici.

Disponibile anche la versione in lingua inglese!

Segnalare e bloccare persone su facebook

segnalare su facebook

Spesso capita di avere amici impertinenti o persone che abbiamo aggiunto al nostro profilo facebook ma che non conosciamo e che ci sono antipatiche.

Ma come eliminare definitivamente queste persone dal nostro profilo facebook e magari segnalarle al social network blu di mark zuckerberg?

Per poter eliminare una persona dalle nostre amicizie , basterà andare sul suo profilo , scorrere la pagina facebook e notare alla fine della barra con gli amici a sinistra la scritta "segnala /blocca".

Si aprirà a questo punto un pop up dove potrete scegliere tra 2 opzioni:

- rimuovere dagli amici: il contatto non potrà pubblicare sulla vostra bacheca ma riceverà comunque i vostri aggiornamenti

- bloccare dagli amici: il contatto facebook non potrà contattarvi più e verrà eliminato a tutti gli effetti.

Infine potrete segnalare a facebook i problemi avuti con il vostro amico facebook, nel caso in cui siate stati minacciati , siate stati taggati in immagini non idonee , video etc., semplicemente selezionando una delle opzioni alla fine del pop up.

Inviate il tutto per confermare l'operazione, mentre per eliminare la procedura, chiudere il pop up.

Twitter e iOS 5: social network punta su iphone 5

twitter iphone 5

Si terranno alcune conferenze a londra e new york da parte di twitter per illustrare agli sviluppatori del social network interessanti novità che riguardano l'integrazione tra twitter e il mondo apple, in particolare l'iOS 5.

L'evento twitter si terrà tra il 10 e il 12 ottobre del 2011, ed è sicuramente di facile lettura il motivo di questa conferenza e di questa rotta presa dal social network dei tweet.

Infatti a pochi giorni dall'uscita dell'iphone 5, twitter vuole mettersi un passo davanti a facebook che sembra ormai andare molto più velocemente sia in termini di utenti che di progressi grafici e strutturali.

Twitter vuole quindi assicurarsi almeno la fetta di mercato degli smartphone apple e di dispositivi come ipad e ipad 2.

Ma la novità vera e propria è che twitter avrà un'app integrata nel nuovo sistema operativo che girerà sui nuovi iphone 5 . Questa app permetterà di navigare tra le pagine del social senza scaricare altre applicazioni o aprire il browser.

Eliminare account e profilo google plus

cancellare google plus

In passato vi abbiamo mostrato metodi per cancellare account facebook, cancellare profilo twitter, cancellare l'account su badoo etc. , sia con strumenti software sia tramite impostazioni offerte dagli stessi social network.

Per quanto riguarda il nuovo social network di google, google plus la questione è leggermente diversa.

Per poter eliminare l'account su google plus , bisogna prestare particolare attenzione ed evitare di commettere errori , dato che non si potrà ripristinare un account cancellato.

Per eliminare l'account su google+, accedete a google plus e andate in immagini del profilo ==> impostazioni dell'account.

Ora con la prima opzione "elimina il profilo google+ e le funzioni social" cancellerete solo il profilo google plus.

Con la seconda voce "chiudi l'account e tutti i servizi associati", eliminerete invece tutto l'account google!
Attenzione quindi!

Facebook Timeline : nuovo profilo facebook dal 30 settembre

facebook timeline

La facebook timeline è una delle principali novità annunciate da mark zuckerberg alla conferenza f8 di facebook, dove sono state proposte numerose modifiche e news facebook.

Che cos'è la facebook timeline?
Quando sarà attivata?

La facebook timeline consente una nuova visualizzazione dell'account facebook e in particolare rappresenta una semplificazione visiva per gli utenti che scelgono di diventare nostri amici.

La facebook timeline organizza il profilo di facebook in modo tale da creare una sorta di mega riassunto della nostra storia sul social network in blu.

Con la facebook timeline cambierà sia la posizione delle informazioni personali su facebook, della foto personale e vengono aggiunti nuovi pannelli per vedere le attività recenti degli amici a destra.

Ma la vera novità è la rilevanza dei contenuti più significativi e condivisi di ogni singolo profilo facebook, che verranno mostrati progressivamente sulla pagina facebook.

Insomma la timeline serve per dare una prima impressione di una persona tramite un profilo ben gestito ed organizzato.

Dal 30 settembre la facebook timeline sarà attiva su tutti i profili senza avere la possibilità di tornare indietro.

Per chi volesse provarla in anteprima basta creare una nuova app su facebook da facebook developers , fare qualche piccola modifica, salvarla e ritornare al profilo.

Facebook Apps : la realtà nascosta di facebook

Facebook Apps

Se fino a qualche anno fa le facebook apps erano quasi 30 e dovevano bastare per un pubblico grande come 90 milioni di utenti, oggi la realtà è completamente cambiata.

Sono state condotte alcune statistiche sulle apps facebook che dai dati hanno portato guadagni a numerosi utenti e aziende in maniera sempre maggiore.

I numeri del 2011 sulle applicazioni social di facebook fanno davvero impressione: per un pubblico di 750 milioni di utenti le apps sono circa 2o milioni ( anche se sono state incluse apps create e mai utilizzate).

Un numero talmente ampio che ha portato ad un'altra interessante statistica che riguarda i guadagni e i lavoratori impegnati in questo nuovo settore che sfiorano i 240.000.

Insomma la realtà facebook della applicazioni che è rimasta nascosta fino ad ora esce allo scoperto rivelandosi un ottimo strumento per guadagnare con facebook e per poter rilanciare anche l'economia italiana.

Bisogna puntare sui social network e sul mondo del web per rilanciare l'economia e uscire dalla crisi!

Facebook F8 profilo, musica, timeline: cosa cambia

f8 facebook timeline music

Ieri c'è stata una delle più grandi conferenze attese per il 2011: parliamo della conferenza di facebook, nota come F8 che ha scosso e non poco il mondo dei social network portando una ventata di novità che dovrebbero assicurare a facebook un altro grande periodo di prosperità.

La conferenza è durata a lungo e le novità proposte da zuckerberg e dagli altri relatori sono state davvero numerose. Cercheremo di capire insieme cosa cambia con le nuove modifiche facebook , quando cambierà e come restare al passo con i cambiamenti .


Primo punto che affrontiamo oggi è facebook music ( facebook musica). Già erano trapelate notizie su twitter dall'account di ji lee nella giornata di ieri, in cui il collaboratore di mark zuckerberg si mostrava entusiasta per facebook music e la possibilità di ascoltare la stessa musica dei nostri amici.

Ma passiamo al dettaglio: cos'è facebook music e che novità porta?

Facebook Music consentirà agli utenti di ascoltare in streaming su facebook la stessa musica che i nostri amici stanno ascoltando senza scollegarsi dal social network e andare in altre pagine internet.
La funzione nota come "scrobbling" consentirà anche di vedere la musica che ascoltiamo direttamente sul social network tramite alcune applicazioni realizzati da partner come spotify e Mog.
Insomma un amico pubblica un titolo di una canzone che sta ascoltando. Cliccando sul titolo potrete ascoltarla direttamente in streaming su facebook.

2) Profilo facebook e la timeline

Mark Zuckerberg nella conferenza f8 di ieri ha subito annunciato: siamo molto soddisfatti della timeline, una delle principali novità, se non la migliore.

Cambia il profilo facebook in breve, soprattutto nella grafica e visualizzazione dei contenuti.
Sarà organizzato con la logica della timeline, ossia "storia dell'utente da quando è sul social network".

In pratica la timeline di facebook permetterà agli utenti di vedere le principali notizie di un account facebook sotto forma di storia con immagini , video, luoghi in cui si è stati, eventi, nuove relazioni sentimentali etc.
Insomma la timeline sarà un riassunto della nostra personalità in forma multimediale!

E non sono finiti i cambiamenti. Il profilo sarà diverso: foto grande al centro e sopra , attività sociali a destra , descrizione sotto la foto e post sotto la descrizione.
Un profilo che però verrà applicato a tutti gli account anche in italia solo alla fine di settembre.


3) Applicazioni social e accordi con tv

Le applicazioni facebook , soprattutto i giochi ( definiti dal ceo di facebook le vere e principali applicazioni sociali di facebook), non chiederanno più tutte quelle condivisioni sul profilo.
Le condivisioni delle app avverranno quasi automaticamente senza troppe scocciature.

Vantaggi della decisione sono: maggiori condivisioni e meno tempo perso per avviare un'app facebook.

Inoltre facebook ha chiamato in causa ieri hulu annunciando un possibile accordo per la web tv .
Progetto che però potrebbe partire per il momento solo in Giappone e negli USA.

4) Nuova home facebook con più pannelli

Molti insoddisfatti nelle innovazioni sulle liste e i gruppi di amici, hanno fortemente criticato facebook per il suo operato.

Rumors che non sono passati inosservati a Palo Alto , dove facebook ha deciso di aggiungere alcuni pannelli alla classica bacheca facebook, da molti chiamata anche home facebook.

Viene aggiunto il ticker, per vedere le attività che i nostri amici stanno svolgendo.
Inoltre viene aggiunta la sezione top stories per mostrare i contenuti più importanti secondo facebook


5) Considerazioni

Cambia molto e forse in senso positivo. La rivoluzione che ci si aspettava per reagire a twitter e soprattutto a google+ c'è stata e come.
Ora bisogna vedere se piace agli utenti...

Cronaca facebook: ricatti per foto facebook

Cronaca facebook

Un argomento che non smette mai di essere attuale, soprattutto dopo i recenti e sempre più frequenti casi che riguardano la vicenda.

Parliamo dei ricatti su facebook fatti solitamente da ragazzi nei confronti di ragazze.

La classica vicenda di un ricatto sul social network avviene secondo la seguente prassi:

- il ragazzo inizia a parlare con la ragazza e le dice di avere foto osè e sexy .
- la ragazza impaurita gli chiede di non disturbarla
- il ragazzo minaccia la ragazza chiedendo rapporti sessuali in cambio di silenzio.

Vicenda un pò diversa è avvenuta in quel di lecce dove due ragazzi che frequentavano la stessa scuola si sono incontrati .
Lui la aggiunge su facebook e le chiede foto osè in cambio di un video in suo possesso fin dai tempi della scuola che la filma in atti compromettenti.

La giovane rifiuta perchè sa di essere innocente, ma le minacce continuano finchè non decide di recarsi dalla polizia e di denunciare il fatto.

Ora la procura di lecce indaga sulla questione che però fa sorgere una domanda: è normale tutta questa situazione? è possibile non tutelare la privacy fino a questi livelli?

Sta di fatto che in una rete sociale di questo livello qualche scocciatore c'è sempre: l'importante è aggiungere solo chi si conosce veramente e fregarsene di molti perditempo.

Guida per Google Plus: comandi veloci

google plus tasti

Da qualche giorno google plus ha aperto al pubblico, eliminando il servizio di inviti tra utenti che era il solo metodo per potersi iscrivere a questo social network.

Per tutti gli amanti di questo social network dalla tante novità, ecco oggi una guida per google+ che in molti potrebbero ritenere interessante.

Così come tempo fa proponemmo una guida per facebook per i tasti rapidi del social network in blu, ecco una guida speciale per google plus e i tasti rapidi per comandi e altre funzioni da effettuare sul social network:

- premendo i tasti "j" e "k" potrete scorrere rispettivamente verso il basso e verso l'altro i contenuti del social .

- con la rotellina del mouse potrete navigare tra le foto di google plus.

- per taggare più amici in un link o in un post su google plus potrete procedere analogamente come su facebook ( quindi@nome spazio @nome2) oppure in alternativa alla"@" premere il tasto "+".

Google Plus disponibile per tutti gli utenti

google plus gratis

Prima si accedeva solo tramite invito superspeciale da parte di google; poi è partito il sistema tradizionale di inviti tra utenti; successivamente è stata messa a disposizione l'iscrizione a tutti i possessori di un account google; ora è finalmente disponibile per tutti e senza limitazioni!

Parliamo ovviamente del nuovo social network di google, google plus.

In passato avevamo messo a disposizione inviti per google plus e proposto altri post sul social network che ha quasi raggiunto quota 45 milioni di utenti iscritti.

Dopo 90 giorni le videochiamate, le cerchie di amici e tutte le altre funzionalità del social network saranno disponibili per tutti gli utenti!

Molti prevedono un futuro roseo per google plus e una buona concorrenza a facebook e twitter ( quest'ultimo più facilmente abbordabile).

Miss Italia 2011 su facebook: Stefania Bivone

miss italia 2011 stefania bivone

Si è tenuto in questi giorni uno dei concorsi più famosi d'Italia che mostra e premia le giovani e belle ragazze italiane: parliamo ovviamente di miss italia, e nello specifico di miss italia 2011.

Il concorso ha come sempre riscosso un eccezionale successo mediatico e da quest'anno anche sociale.
Sono stati infatti numerosi i commenti e i post dedicati a miss italia così come i gruppi facebook e le pagine facebook che sostenevano le concorrenti in gara.

La vincitrice del concorso di miss italia 2011 è stefania bivone, apprezzata molto anche dalla facebook community e da facebook italia.

Calabrese ( di reggio calabria), altezza 1.80 occhi scuri e capelli castani: una bellezza mediterranea .

Numerosi sono stati i gruppi creati sul social dopo la vittoria della ex miss calabria ora miss italia 2011.
Insomma questo fenomeno dei concorsi di bellezza attira molto l'utenza di facebook italia .... basta ricordare miss facebook!

Liste di amici su facebook: come fare

liste amici facebook

La novità facebook introdotta in questi giorni ha sconvolto non pochi utenti , rendendo soddisfatti dell'intervento solo un pubblico ristretto di amici.

Parliamo delle liste di amici su facebook, già presenti da tempo sul social network per poter gestire al meglio il servizio di chat facebook.

Le liste facebook sono state automaticamente implementate sul social network blu, insieme alla possibilità di ricevere aggiornamenti da profili pubblici.

Il problema riscontrato da molti è la mancanza di organizzazione delle liste. Mentre molti profili sono stati automaticamente assegnati ad una delle seguenti categorie:

- amici più stretti
- familiari
- conoscenti
- canali facebook a cui si è iscritti
- con restrizioni

, altri profili non sono stati assegnati o sono stai assegnati in maniera errata.
Per chi ha pochi amici facebook non sorge il problema, ma per utenti con un numero davvero ampio di amicizie sorge un grande problema. Come gestire al meglio le liste?

In teoria potrebbe anche essere bypassato questo intervento sul social network e lasciare tutto così senza grandi cambiamenti.
Ma per adattarci alle nuove funzionalità di facebook il trucco è il seguente: Inserite tutte le categorie di amici che volete ( liste facebook); Successivamente iniziate a inserire le persone nelle categorie con meno componenti; infine passate a quelle più numerose dove il compito sarà facilitato di molto, dato che dovrete selezionare tutti.

TinyChat: chat online e videochat veloci

TinyChat

Tinychat è un servizio di chat gratuita e senza registrazione che insieme ad altri servizi come 77chat , ciaoamigos e chat tiscali, sta riscuotendo enorme successo.

TinyChat è leggermente diversa da questi altri servizi: gode di maggiore semplicità di utilizzo e di una grafica minimale che ne fa il suo punto di forza.

Per poter creare una room su tinychat vi basterà accedere al servizio e cliccare su "create a room".
Inoltre potrete pubblicare sul vostro spazio web il codice html della room che può essere privata o pubblica.

Inoltre potrete cambiare anche il vostro nickname nella chat durante le discussioni ed effettuare videochiamate online.

Grazie alla funzione di videochiamate online potrete parlare contemporaneamente con 12 persone diverse online creando delle vere e proprie videochat di gruppo.

Facebook piattaforma multimediale con Spotify e Hulu

facebook piattaforma multimediale

Sembra che facebook stia cambiando rotta dopo numerose ricerche condotte sull'utenza.

Facebook potrebbe nei prossimi mesi concludere importanti accordi con aziende quali spotify, hulu, MOG, Rdio per portare facebook da social network a social network/piattaforma multimediale.

L'idea sarebbe infatti quella di spingere sull'integrazione di servizi multimediali ( quindi applicazioni audio visive) integrate in facebook.

Accordi con aziende quali spotify e hulu potrebbero portale la musica in streaming su facebook e magari far competere facebook con piattaforme come youtube e soundcloud.

Mentre si aspetta l'arrivo di facebook music, già si pensa al futuro di un social network che per ora sembra dominare il mondo sociale.

L'inclusione di video di show televisivi potrebbe però portare traffico aggiuntivo a facebook anche da motori di ricerca, dove per ora è discretamente posizionato rispetto ad altri servizi e alle sue reali possibilità.

Facebook e Tumblr leader dei social media

social media

Dati davvero positivi per facebook e tumblr, rispettivamente il social network più famoso del mondo e la piattaforma di microblogging multimediale .

L'ultima statistica Nielsen chiamata "state of the media: the social media report", condotta tramite l'analisi dei social network e dei social media in generale ( youtube, blogger etc.) ha rivelato interessanti cambiamenti di rotta sul web.

Facebook ad esempio ha aumentato il tempo di permanenza sul sito e le pagine viste per ogni visitatore , incrementando poco i nuovi utenti nell'ultimo trimestre.

Inoltre le app facebook hanno dato un apporto notevole allo sviluppo del social network in blu , grazie al lavoro soprattutto di Zynga che ha creato giochi facebook come farmville e mafia wars.
Le app facebook secondo la statistica farebbero produrre guadagni tramite facebook a ben 182mila sviluppatori.

Per quanto riguarda tumblr il tutto si ricollega alla questione araba: tumblr è una sorta di piattaforma multimediale, dove ognuno creando il proprio blog può dire la sua.

Molti affermano che l'aumento del 30 % dell'utenza nell'ultimo anno è dovuto alla crisi araba,con le insurrezioni che hanno portato traffico dal mondo arabo-africano.

Anche i dati positivi dell'ultimo semestre di twitter , secondo la statistica sui social media, è dovuto al "risveglio del mondo arabo".

Cambiare sfondo della facebook home

facebook refresh

Ecco una mini guida molto semplice che vi permetterà di cambiare il colore della schermata principale di facebook, meglio nota come facebook home o facebook login, con un'immagine personale scelta da voi.

Per poter cambiare lo sfondo facebook della home, vi basterà utilizzare una semplice applicazione per google chrome.

Il nome dell'applicazione è fb refresh. Una volta installata sul browser, andate sul pulsante dell'applicazione per facebook e inserite l'url dell'immagine che volete per la vostra schermata di login.

Una volta impostata, salvate il tutto e recatevi sulla pagina di facebook per il login.
Come potrete vedere la facebook home è cambiata e sarà personalizzata ora!

Bloccare un social network come Facebook, google plus o Twitter

Bloccare social network

Spesso abbiamo parlato di come negli uffici venga bloccato l'accesso ai social network come facebook, twitter, badoo, myspace, linkedin, google plus e di come sia possibile aggirare questo blocco.

A molti utenti però potrebbe far comodo l'operazione inversa: poichè è molto il tempo trascorso sui social network, avrebbero bisogno di un'applicazione per bloccare l'utilizzo dei social network che li aiuti a concentrarsi sulle loro attività.

Un software social che fa per voi è blockitfor.me, che vi consentirà di bloccare in pochi secondi tanti servizi di social networking e i principali social come facebook e twitter.

Vi basterà scaricare il software e indicare nel pannello principale i servizi da bloccare e che non potranno essere aperti dall'utente collegato sul pc in questione.

Molti hanno già provato a bloccare i social network e assicurano la grande efficienza di questo mini programma free.

PlayGrounds social network per Iphone, Ipod e Ipad

social network ios

Il mondo apple e dell' iOS è un mondo a parte. E anche per questo motivo è nato un social network chiamato playgrounds sviluppato da Fring, un client di social networking presente su iOs da tempo.

Playgrounds è quindi un social network dedicato a particolari dispositivi apple come ipad, iphone, ipod e Mac.

Grazie a questo social network che potrete utilizzare scaricando l'applicazione relativa per qualche euro, potrete fare moltissime azioni sociali tra cui ricordiamo:

- Videochiamate di gruppo come google plus
- scambiarsi opinioni, immagini e video tramite semplici passaggi di condivisione!

Manuela Arcuri: successo facebook dopo il rifiuto Berlusconi-Tarantini

Manuela Arcuri facebook

Manuela Arcuri è diventata in pochi giorni una vera e propria star su facebook.
Tutto questo non è successo per uno dei suoi ultimi film o spettacoli, ma per la vicenda che l'ha legata a berlusconi -tarantini e all'harem del premier italiano.

Manuela Arcuri al contrario di altre show girl ha rifiutato la proposta del premier che le assicurava la conduzione di sanremo in cambio di una serata con lui.

Un rifiuto che ha fatto notizia in rete e che è costato un grande indice di gradimento all'arcuri su facebook con l'iscrizione di numerosi fans nella su pagina fans ufficiale e numerosi commenti positivi per la show girl, attrice e conduttrice italiana nota al pubblico per la sua bellezza.

Finalmente una nota positiva per il pubblico italiano che ormai era abituato solo a sorprese in senso negativo..

Hi5 social network famoso in Portogallo, Perù e Giamaica

hi5 social

Hi5 è un social network poco noto in Europa ( tranne in alcuni paesi come il portogallo) ma che sta riscuotendo un successo sempre maggiore nei paesi dell'america latina come ecuador, el salvador, perù e america centrale come giamaica, repubblica domenicana, guatemala e costa rica.

In portogallo Hi5 è addirittura più famoso di facebook ( conta infatti oltre il 77% della popolazione iscritta e attiva online) ed è all'500esimo posto nell'alexa rank mondiale posizionato nei motori di ricerca anche meglio di facebook secondo gli esperti.

Ma che cos'è realmente Hi5? Quali sono le caratteristiche di questo social network?

Hi5 nasce come un portale di intrattenimento e svago, con funzioni molto semplici: condividere foto, condividere immagini e video, condividere i propri pensieri, giocare online, fare nuova amicizie, condividere il proprio profilo, far sentire a tutti la propria musica preferita etc.

Insomma sembrerebbe similissimo a facebook, se si esclude un'apposita sezione chiamata "flirtare" e la possibilità di navigare con la foto di un avatar.

Per ora conta 50 milioni di utenti iscritti, ma il traffico di hi5 potrebbe aumentare coinvolgendo anche la restante parte del sud america ( ad esempio il brasile dove domina orkut, un vero e proprio mistero).

Twitter traduzione in lingua cinese: follia?

twitter cina

Una news dal mondo di twitter , il social network alternativo , ha lasciato molti internauti a bocca aperta.

Si tratta infatti di una novità twitter che riguarda la traduzione di twitter in altre lingue oltre l'inglese.
Un'operazione che twitter ha iniziato da tempo traducendo le pagine e i contenuti del social network in quasi tutte le lingue.

All'appello mancava il cinese per ovvi motivi: twitter così come facebook e tutti gli altri social network occidentali ( anche google) sono stati bannati dalla cina e non possono essere utilizzati in Cina, dove regnano baidu ( nei motori di ricerca) e qq ( nei social network).

Il motivo della traduzione in cinese potrebbe essere dovuto a questo semplice motivo: molti utenti cinesi che magari sono all'estero potrebbero fare uso del social network fuori dalla cina e trovare meno difficoltà ovviamente se è tradotto nella loro lingua madre.

Facebook e Wall Street: niente accordo

Facebook Wall Street

Ancora nessun accordo definitivo tra facebook e wall street.
Il social network di mark zuckerberg, ha deciso infatti di posticipare l'entrata del social nella borsa mondiale a data da definire.

Il motivo di questo rinvio lo spiega lo stesso ceo di facebook, zuckerberg : " dobbiamo concentrarci sul miglioramento di facebook e prima di avere altre preoccupazioni con la borsa dobbiamo concentrarci sul miglioramento delle funzioni social e aumentare il numero di utenti".

Zuckerberg cita l'esempio di google che prima di entrare in borsa e quotare i propri titoli ha deciso di perfezionarsi e prendere un'altra vasta fetta di mercato mondiale.

Le cose sono rimandate ma l'entrata di facebook in borsa dopo l'entrata di linkedin sembra davvero molto vicina.

Grow the Planet: social network come Farmville

Grow the Planet

"Il vero scopo di grow the planet" , come afferma il suo creatore Leonardo Piras, " è diffondere tra le gente la cultura del giardinaggio e avvicinare le persone ad argomenti importanti come la salute e il cibo".

Così parla quindi il fondatore di grow the planet, un nuovo social network già premiato da alcuni siti per l'originalità dell'idea.

Grow the planet consente ai suoi utenti di curare un orto e di diventare dei veri e propri coltivatori, sfruttando i periodi di semina, le condizioni meteo e altri fattori.

Inoltre con grow the planet potrete creare delle confederazioni di coltivatori e condividere notizie utili sul giardinaggio e non solo.

Secondo molti questo social network non è nient'altro che la trasposizione di farmville da gioco a social.

Farmville, il gioco su facebook gratuito, è sostanzialmente simile come funzionamento a questo nuovo social, anche se non difende idee importanti come la cura della salute e l'attenzione al cibo.

Condividere su Google Plus mappe da Google Maps

google plus maps

Grandi news da google plus, il social network novello di google dopo orkut!

La novità di oggi riguarda l'integrazione in google plus di un altro grande servizio di successo di google: google maps.

Sarà infatti possibile condividere su google plus le proprie mappe e farle vedere alle proprie cerchie di amici. In questo modo si possono semplificare i passaggi per dare informazioni sul viaggio ad un amico o ad una serie di amici e pubblicare la mappa modificabile direttamente sul social.

Le mappe stradali di google maps potranno essere condivise direttamente grazie ad un nuovo pulsante di condivisione su google maps, dove è anche possibile sfruttare il sistema di geolocalizzazione di google per mostrare la propria posizione attuale.

N.B. Ovviamente è necessaria l'installazione della toolbar google per poter avere queste opzioni!

Aggiornamenti Facebook da amici e profili pubblici

Aggiornamenti Facebook iscriviti

News dal mondo di facebook sempre più frequenti in questi ultimi giorni!

L'ultima novità che riguarda facebook è l'introduzione di un nuovo pulsante per il social network in blu: parliamo del pulsante "ricevi aggiornamenti".

Ma in che cosa consiste questo nuovo pulsante facebook? Quale funzione aggiunge a facebook?

Il pulsante aggiornamenti facebook ci permetterà di seguire quasi come avviene con i followers su twitter, il profilo di una persona , selezionando le notizie importanti o tutti gli aggiornamenti ( tag, foto, status, link etc. pubblicati).

Ottimo strumento per seguire soprattutto i profili pubblici e gli aggiornamenti con un sistema che sostanzialmente si basa sul sistema dei feed.

Per attivare gli aggiornamenti facebook vi basterà andare su questo link facebook e attivare il pulsante che spunterà vicino ad ogni profilo.

Si possono selezionare le seguenti categorie di aggiornamenti:

1)solo aggiornamenti importanti
2)la maggior parte degli aggiornamenti
3)tutti gli aggiornamenti

Facebook si sta "twiterizzando" un pò...

Google Plus Twitter: post da twitter a google+

google plus twitter

Nei post del passato che trattavano google plus, il social network di google che fa concorrenza a facebook, abbiamo parlato di come esportare gli amici da facebook a google plus insieme a tutte le info dell'account facebook e del profilo facebook.

Oggi parliamo di come pubblicare direttamente su google plus quello che pubblichiamo su twitter.

A permetterci questo passaggio di post, link e immagini da condividere , è un' app per google plus chiamata Google + Twitter.

Dopo aver aggiunto l'applicazione potrete anche condividere la vostra posizione sui due social network con un'unica operazione.

Accedete a twitter per poter utilizzare l'app: una volta scritto un tweet o condiviso un post, premete sul pulsante dell'applicazione e confermate la pubblicazione dello stesso contenuto anche su google plus!

Archivio Blog

Categorie