UnifyPhotos: foto e immagini da flickr a facebook

UnifyPhotos è un ottimo servizio free online che consente di collegare due social media molto utilizzati dagli utenti: flickr e facebook.

Il primo servizio per chi non lo conoscesse, consente di condividere online foto , immagini e i propri lavori grafici.
Grazie a UnifyPhotos è possibile trasferire con pochi click tutte le foto di flickr su facebook senza doverlo fare manualmente.

Un servizio davvero molto utile in particolare per chi decide di cancellare il proprio account su flickr ma non vuole perdere le proprie foto.

Twitter profilo PhoneDog: causa contro Noah Kravitz

Spesso accadono delle cose molto strane su twitter: ad esempio la vicenda che vede coinvolti l'azienda Phone dog, che fa recensioni di cellulari e smartphone di ultima generazione e un suo ex-dipendente Noah Kravitz.

Quest'ultimo è stato infatti accusato dall'azienda per aver gestito il profilo sul social network twitter dell'azienda phonedog per cui lavorava , anche dopo la fine della collaborazione.

L'accusa chiede ben 260mila dollari per aver sottratto un audience all'azienda che ammonta a circa 22 mila utenti . Infatti è questo il pubblico che Noah Kravitz è riuscito ad ottenere sul social network.
Le altre accuse sono di ostruzione economica e appropriazione indebita di account. 

Facebook emoticon della foto del profilo

In altri post del passato vi abbiamo illustrato una vasta categoria di emoticon facebook, faccine facebook e simboli facebook da poter utilizzare nella chat facebook.

Oggi vi illustriamo una particolare emoticon facebook che consente di inserire nella chat facebook la nostra foto del profilo sul social network: insomma vi mostriamo come inviare ai nostri amici un' emoticon con la foto del profilo di un qualsiasi  utente facebook.

Recatevi sul profilo facebook della persone di cui volete l'emoticon della foto personale, e copiate l'id facebook o nel caso in cui ci sia solo il nome , copiate quello.

Una volta ottenuta questa informazione inseritela tra due parentesi quadre e inviatela in chat.
Vedrete che sorpresa per i vostri amici.

Esempio: [[108293415865890]] , per inserire la foto del profilo di Fiorello.

Twitter più popolare di facebook nel 2011

Anno davvero positivo per il social network twitter che oltre ad un grande balzo in avanti ( la crescita è stata del 15 % circa), ha ottenuto una grande vittoria su facebook: twitter è stato più popolare di facebook nel 2011.

Ovviamente per più popolare si intende una cosa ben precisa: è stato il più discusso e al centro delle cronache del web.

Insomma per quanto riguarda i numeri , i due social network sono ancora molto lontani ( 250 milioni di tweet al giorno contro diversi miliardi di aggiornamenti su facebook), soprattutto per quanto riguarda l'utenza ( facebook ha superato gli 800 milioni di utenti iscritti!!), ma per quanto riguarda la popolarità è twitter ad aver fatto parlare di sè maggiormente in questo 2011.

Tagged: social network basato sul Tag

Tagged è un social network fondato nel 2003 ma che ha ottenuto un grande successo a partire dal 2009 fino ad ottenere ad oggi ben 100 milioni di utenti iscritti.

Un social network ancora poco conosciuto nei paesi occidentali ( se si escludono di usa ) e utilizzato principalmente in paesi come le filippine e i paesi asiatici.


Tagged è un social network che si fonda sul concetto di tag ( inteso nello stesso modo in cui lo si intende su facebook), ma in una prospettiva diversa.
Il tag su questo social network viene utilizzato per condividere interessi e per conoscere nuove persone, al contrario di facebook in cui si utilizza il tag per restare in contatto con gli altri.

Per il resto tagged ha la stessa organizzazione di facebook( profilo, , status etc.); grande novità è che si può accedere al social tramite le proprie credenziali di facebook o twitter

Pubblicità twitter: promoted tweets e account

Il nuovo profilo di twitter sembra aver riscosso più successo della facebook timeline.

E twitter ha già pensato a come far fruttare al meglio le modifiche apportate, rivolgendo maggiore attenzione alla pubblicità e alla sponsorizzazione di tweet e profili twitter.

Promoted tweets, promoted account twitter e promoted trends sono le principali novità in ambito di marketing per il nuovo twitter.
In pratica tweets sponsorizzati così come argomenti sponsorizzati che portano a profili di persone che vogliono farsi conoscere sul social network.

Nulla di ufficiale si sa ancora sui costi ( si parla di cifre che vanno da 0,70 a 2,50) per ogni utente che diventa un followers tramite questo sistema pubblicitario.

Facebook Check out this idea: novità

Novità per facebook nel 2012 anche per quanto riguarda nuovi pulsanti e funzioni.

In particolare voci da parte di aziende che collaborano con facebook sembrano confermare l'introduzione di post sponsorizzati all'interno del feed facebook tra i messaggi dei nostri amici.

Il tutto con l'aggiunta di un nuovo pulsante per ampliare il contenuto della pubblicità: il tasto "check out this idea".

Per ora nessuna conferma da parte di facebook che però potrebbe diventare uno zibaldone di pubblicità con questo tipo di strategia di marketing. 

aNobii: social network per libri e cultura

aNobii è uno dei tanti social network sui libri , ma con una bella differenza rispetto agli altri: oltre ad essere uno tra i più famosi al mondo, è il social network per libri con il catalogo più grande.

Ben 30 milioni di libri indicizzati e numeri che crescono di giorno in giorno.

Su aNobii è possibile creare la propria libreria online con i propri titoli preferiti e stringere amicizie online basandosi sull'affinità tra le librerie calcolata in automatico dal social network.

Si possono inserire i libri anche tramite il codice isbn ed è possibile scambiare e vendere libri online.

Insomma aNobii è un social network per la cultura, forse il più completo tra quelli esistenti.

Tra le funzionalità aggiuntive ci sono anche un'app per iphone e android.

Facebook registro attività: tutte le condivisioni

La timeline di facebook tanto criticata per l'aspetto riguardante la privacy presenta alcune particolarità davvero interessanti che completano e potenziano l'interfaccia del social network.

Oggi parliamo di una sezione inaugurata con la nuova facebook timeline ( nuovo profilo facebook) : il registro delle attività.

All'apparenza è un'inutile funzione aggiunta dato che sul diario facebook sono già presenti tutte le condivisioni di ogni utente.

In realtà il registro delle attività facebook consente di vedere ogni giorno le proprie condivisioni con commenti, link , foto etc. ma in maniera molto intuitiva e semplificata.
Insomma il registro delle attività è la parte tecnica del profilo facebook che viene mascherata dalla timeline, che in realtà è un riassunto delle nostre attività passate e presenti.

N.B. Solo voi avete accesso al registro attività tramite il vostro profilo cliccando su "registro attività" sotto la copertina facebook.


Google+, 62 milioni di utenti per il social network

Grande traguardo per il social network di casa google , creato in questo 2011 e subito salito sul trono dei social network più famosi del mondo insieme a colossi come twitter, facebook e linkedin.

Sono ben 62 milioni gli utenti di google+ , con una crescita esponenziale che fa ben sperare per il nuovo anno.

Tuttavia in molti sono scettici sia sulla crescita sia sulla reale influenza del social network.

C'è chi crede infatti che facebook con la timeline e twitter con la nuova interfaccia possano ostacolare non poco google plus; inoltre il tempo medio su google plus non è ancora paragonabile a quello trascorso su facebook e twitter dagli utenti.

Facebook giochi più giocati del 2011

Qualche giorno fa vi abbiamo proposto una classifica riguardante facebook e in particolare i giochi facebook, che mostrava i 10 giochi migliori per il social network blu di mark zuckerberg.

Oggi invece vi illustriamo una classifica simile riguardante i giochi facebook. La classifica elenca i 7 giochi più giocati su facebook in questo 2011.

Ecco i giochi:

1 gardens of time
2 the sims social
3 cityville
4 doubledown casinò
5 indiana jones adventure world
6 words with friends
7  bingo blitz

Yahoo! Attività: il lato social integrato con facebook

Yahoo! Attività è  la vera grande novità di yahoo che ha consentito al motore di ricerca di fare un balzo in avanti sperimentando nuove funzioni social.

Ma che cos'è yahoo! attività?


Yahoo! Attività consente di collegare il proprio account yahoo con quello facebook e condividere in ogni istante gli articoli che stiamo leggendo su yahoo notizie.

Gli aggiornamenti relativi a yahoo saranno disponibili real time sulla bacheca di facebook dove tutti i nostri amici potranno vederli.

Se ci sono nostri amici facebook su yahoo! attività potremo vedere anche le loro attività sullo strumento social di yahoo.

Una grande novità che nel corso dei mesi ha portato un aumento di traffico notevole per yahoo.

Facebook: assunzioni in Italia e Nasdaq

Il periodo di natale ha regalato grandi soddisfazioni al social network con 800 milioni di utenti: facebook.

Infatti facebook ha annunciato importanti news: la prima riguarda facebook italia che ora cerca dipendenti per la sede italiana del social network. Il social ha attualmente in giro per il mondo 3000 dipendenti: numeri comunque bassi se si pensa a google e microsoft (30mila e 90mila rispettivamente).

La seconda novità invece riguarda la conferma del lancio in borsa e della quotazioni di partenza del social network di 100 miliardi.

Ad annunciare il lancio sul nasdaq è lo stesso mark zuckerberg in un'intervista rilasciata al wall street journal: gli utili di facebook sono però lontani da quelli delle altre 2 aziende e il margine di profitto sembra per ora molto basso.

Auguri di Natale e Buone feste da Networkey

Lo staff di networkey ringrazia tutti i suoi lettori che nel corso di questo 2011 hanno supportato il nostro blog e ci hanno seguito fedelmente.

I nostri auguri sono rivolti a voi: coltivate le vostre idee e lottate per realizzare i vostri progetti futuri.

Ci teniamo inoltre a sottolineare il ruolo fondamentale svolto da voi lettori che ha reso possibile durante quest'anno le numerose guide sui social network e la risoluzione di alcuni bug su facebook in particolare.

Buon Natale

Facebook guida "avvenimento importante": nuovo status

Tra le tante novità della facebook timeline che in molti di voi avranno notato, c'è la funzione "avvenimento importante" che aggiunge un pulsante ed un'opzione al classico status facebook.

Una funzione a dirla tutta introdotta in vista della timeline ( già dagli inizi di novembre era disponibile), ma che è entrata a far parte della kernel dello status facebook solo con l'introduzione del nuovo profilo.

Ma a che serve l' "avvenimento importante"?
Quando accade qualcosa di importante in ambito lavorativo/ familiare etc. è possibile inserire un aggiornamento importante che da maggiore rilievo all'evento rispetto al singolo status facebook.

Facebook suggested events: eventi suggeriti

Il lavoro di facebook e del suo staff è davvero incessante e costante: anche durante il periodo di natale prima dei festeggiamenti c'è sempre il social network blu e le nuove funzioni da implementare vicino alla timeline.

In questi giorni è stata lanciata la versione beta di un servizio chiamato "suggested events" che molti di voi avranno già sperimentato involontariamente sulle pagine di facebook.

Gli "eventi suggeriti" , suggeriscono ad ogni utente eventi ai quali potrebbe partecipare visti i suoi interessi e gli eventi passati.

Una funzione facebook che a detta di molti non sembra ancora funzionare al meglio.

Twitter Svezia: una nazione sul social

Può un' intera nazione esprimere la propria opinione su un social network tramite un solo portavoce?
No di certo.

Ed è per questo che la svezia ha deciso di inaugurare un  nuovo progetto chiamato "curators of sweden".
Un progetto che passa di giorno in giorno in mano a diverse persone e che permette ad ogni cittadino ( di ogni religione, orientamento politico etc.) di esprimere la sua opinione e di far conoscere ogni lato della svezia.

Un progetto social che potrebbe davvero risultare utile per la svezia e per il suo turismo.

Twitter profili politica, moda, tecnologia, gossip, cinema, tv e sport

Twitter ha da poco cambiato interfaccia grafica e l'impatto è stato sicuramente più positivo rispetto al cambiamento di facebook con la nuova timeline.

I cambiamenti di twitter di cui abbiamo già parlato, hanno spinto più utenti ad iscriversi e ad utilizzare il social network. Pertanto ecco oggi una mini guida twitter che vi illustra i principali profili twitter da seguire per essere informati su tecnologia, sport, tv, moda cinema, scienze etc.

Gossip

E! Online
Dagospia

Tecnologia

Pete cashmore
paolo attivissimo

Politica/economia

Barack obama  
mario seminerio
skytg 24

tv/cinema

rosario fiorello
marco baldini
mymovies

sport

steven goff
sky sport

musica

jtimberlake
youtube

PerfSpot: social network per internet store

Nella rassegna dei servizi di social network che svolgiamo da tempo, abbiamo quasi sempre sottolineato le differenze tra il social network in questione e gli altri più noti: facebook, twitter, myspace, badoo, google plus etc.

Tuttavia solo pochi servizi si discostavano davvero da questi social network per funzioni e scopi.
Uno di questi è il social network di cui parliamo oggi: perfspot.

Apparentemente perspoft sembra molto simile a badoo e facebook, con la possibilità di condividere online foto, video, cercare amici, entrare in gruppi etc.

Ma la vera novità è che questo social permette di aprire un vero e proprio store online in pochi secondi e di sponsorizzare attraverso gli strumenti sociali, la propria attività.

Altro trend importante per perfspot sono i video, condivisi non solo da youtube ma anche da tante altre piattaforme come hulu.
Età minima per l'iscrizione: 13 anni.

Facebook Timeline per apple iphone e ipod

Abbiamo già annunciato in un post di qualche giorno fa come facebook avesse dato maggiore rilievo ad android rispetto ad apple per quanto riguarda l'integrazione della timeline sui dispositivi mobile.

Ma da oggi la timeline è disponibile anche per dispositivi apple ( tranne però per l' ipad), grazie all'aggiornamento dell'app facebook per iphone/ipod touch , la versione 4.1.

Facebook spiega il ritardo del lancio dell'applicazione per ios: "Ci sono stati dei problemi tecnici e non riguardanti a scelte di mercato tra android ed apple. Inoltre preferiamo che la timeline venga prima perfettamente integrata sui pc e poi passeremo a raffinare l'app per dispositivi mobile".

Intanto i giorni passano e sta per scadere la settimana di tempo per poter rimuovere dal proprio profilo tutto quello che non ci piace prima della pubblicazione definitiva del diario facebook.

Facebook è la parola più cercata del 2011

E' ormai certo : facebook è stata la parola più cercata in tutto il mondo su internet.

Un successo che l'anno scorso sembrava impossibile dato che facebook aveva ottenuto solo il 3 % delle ricerche mondiali.

Il grande salto di qualità di facebook c'è stato quest'anno con un aumento vertiginoso delle ricerche riguardanti il social network blu: ora è ben il 46 % delle ricerche sul web che si riferisce a facebook.

Insomma la parola più cercata del momento e il primo sito web visitato ( senza includere il servizio youtube tra i servizi di google visitati, altrimenti google salta al primo posto), e un' alexa rank pari a 2, secondo solo a google.
Ecco le altre parole cercate con frequenza in questo 2011:

facebook
youtube
facebook login
craiglist
facebook.com
yahoo
ebay

Jack Dorsey: il creatore di Twitter

Si sente sempre parlare di facebook e del fondatore del social network, mark zuckerberg, ma poco si sa sugli altri social come twitter o google plus.

In particolare chi ha fondato twitter, il social network che oggi conta ben 200 milioni di utenti?
Il nome del creatore del social di informazione più rapido del mondo è Jack Dorsey.

Jack Dorsey è cresciuto nel missouri e fin da giovanissimo si è interessato al mondo della programmazione.

In particolare il suo interesse è sempre stato indirizzato verso il mondo della logistica: è stato un grande innovatore anche nella creazione di software per la gestione di società di trasporto e di taxi.

L'idea di twitter gli venne intorno ai 30 anni insieme a evan williams e biz stone.
Ma non dedicò anima e corpo solo a questo progetto web: l'ultima sua invenzione si chiama square ed è un sistema di pagamento tramite cellulare.

Eletto come uno tra i 30 uomini sotto i 35 anni da tenere d'occhio secondo il times, va detto che la sua popolarità non è proprio alle stelle , anzi: per molti è ancora uno sconosciuto.

Myspace news: musica e facebook gli obiettivi

Myspace torna a far parlare di se dopo una triste parentesi durante il periodo di gestione di rupert murdoch, che ha portato un dimezzamento dell'utenza del social network musicale da oltre 50 milioni a circa 26 milioni di utenti.

Con l'acquisto da parte di specific media , myspace sembra che tornerà alle origini e abbandonerà l'idea di un social network a 360 gradi.
E' proprio questa l'idea di murdoch che sembra non aver funzionato su myspace nato per essere esclusivamente un social media musicale.

I punti chiave per il rilancio sono:

1) un player musicale come youtube ma senza pubblcità.
2) Ricerche avanzate grazie ad un nuovo motore
3) integrazione con facebook definito dai manager di myspace un "partner naturale".

Google Plus: cerchie, tag, aggiornamenti

Google plus ha deciso di spingere sull'acceleratore dopo le numerose critiche rivolte al social network di casa google: critiche basate soprattutto sullo scarso impatto del social sull'utenza estranea dal mondo google.

Numerosi aggiornamenti e novità che riguardano google plus sembrano auspicare un incremento vertiginoso del traffico del social network. Ma quali sono queste news di google plus? Cosa cambia? Ecco un riassunto:

1) Si potranno filtrare i messaggi e le priorità di ogni cerchia tramite una sorta di pulsante di amplificazione, così come fate quando alzate il volume delle casse. Potrete decidere se dare maggiore rilievo ad una cerchia piuttosto che ad un'altra in maniera davvero user-friendly.

2) Notifiche gestite in maniera più rigorosa e meno confusionaria.

3) Foto più grandi e sistema di tag migliorato sulla scia di facebook.
Ecco un video che vi illustra le principali novità.

Zorpia: un social network internazionale

Zorpia è un servizio di social network/social media che consente di interagire con oltre 22 milioni di utenti sparsi in tutte le parti del mondo.

Insomma una grande comunità online con l'aspetto di un social network ( con foto, immagini, video, condivisione, post, link etc.), ma che si differenzia dai social classici per alcuni aspetti.

Ad esempio zorpia punta molto sui gruppi e sulla musica: per quanto riguarda i primi, sono divisi in ben 11 categorie ed hanno importanti funzionalità aggiuntive rispetto ai gruppi facebook; per la musica, sono numerose le star della musica come alanis morissette, vanessa hudgens, ashlee simpson che si sono iscritte a zorpia e condividono video e pensieri sul social.

Per quanto riguarda le altre info su zorpia ricordiamo che ha sede ad hong kong e che esiste una versione a pagamento per features aggiuntive.

Google + pagine brand con più followers

E' tempo di classifiche per i social network questa fine di 2011. E nemmeno google plus, il social network ormai non tanto nuovo creato da google per rimpiazzare orkut e sfidare facebook e twitter, si sottrae a questo compito.

La classifica di cui oggi parliamo riguarda le pagine brand ( marchi, aziende) su google plus che hanno più followers ed hanno avuto la crescita più veloce in questo 2011.
Ecco la classifica delle migliori 10 pagine su google +:

Android
Mashable
google chrome
google plus
coldplay
h & m
google
the new york times
gmail
marvel

Facebook games 2011: 10 giochi migliori

Spesso abbiamo sottolineato quanto sia importante e in continua crescita il mercato che riguarda i giochi sui social network e in particolare i giochi facebook.

Facebook ha redatto una classifica con i 10 migliori giochi dell'anno 2011, tenendo conto degli utenti attivi sulle pagine dei giochi, sui  mi piace ricevuti, e sulle raccomandazioni degli utenti.

La classifica così stilata vede tra i giochi facebook anche titoli poco noti agli utenti italiani.
Ecco i migliori giochi facebook:

Gardens of Time
The Sims Social
Cityville
DoubleDown Casino
Indiana Jones Adventure World
Words With Friends 
Bingo Blitz
Empires & Allies
Slotomania-Slot Machines
Diamond Dash

Facebook copertine per timeline gratis

Avete deciso di passare al nuovo profilo facebook definitivamente e non sapete quale copertina scegliere per la vostra timeline?

La copertina è l'immagine grande centrale che compare nel profilo facebook e che va aggiunta alla foto del profilo( serve da sfondo più o meno).

Esiste un'app per coloro che vogliono godere della bellezza della timeline senza sprecare tempo in inutili ricerche online: l'app si chiama facebook timeline covers, e una volta consentito l'accesso ai dati del vostro profilo, potrete scegliere una delle cover ( copertine) proposte.

Ce ne sono davvero tante e sono tutte gratis!

Twitter Trends 2011: da justin bieber a christmas

Anche per twitter è giunto il momento di fare un resoconto annuale dell'andamento del social network.
2011 che ha visto una forte crescita di twitter dato da molti per spacciato. Il tutto è stato favorito dalle vendite di smartphone che hanno sostituito quelle dei notebook.

Ma passiamo ora agli argomenti più caldi, i trends di twitter di questo 2011. Quali sono stati gli argomenti più discussi su twitter di questo 2011?
Tra i tanti nomi spicca al primo posto justin bieber, ormai star e idolo delle ragazzine; ma ci sono anche parole come christmas, nba, lady gaga etc.

Ecco la classifica delle prime 8 posizioni:

1 Justin bieber
2 football
3 lady gaga
4 nba/basket
5 jonas brother
6 christmas
7 super junior
8 britney spears 

Facebook android vs facebook iphone

Si fa sempre più serrata la lotta tra iphone e android per quanto riguarda il primato per la navigazione sul social network blu, facebook.

Se fino a qualche tempo fa il melafonino era al primo posto e non c'era storia, ora android ha scavalcato iphone per quanto riguarda il numero di dispositivi che si collegano a facebook.

Numeri molto simili si badi ( 58 milioni contro 57 milioni di dispositivi), ma android sembra essere preferito da facebook che ha testato la timeline in esclusiva per android.

Va comunque considerato il mercato dei tablet che ha sottratto non poca utenza all'iphone.
Facebook mobile sarà il futuro? O è meglio puntare su twitter e/o google plus sul mobile?

Meetup: social network incontri e discussioni

Meetup è sicuramente tra le comunità online/social network più famosi del mondo.

Meetup è un servizio che consente agli utenti di trovare persone con interessi simili ai propri e di fare tante discussioni di gruppo divise per temi.

Si può entrare in un gruppo che parla di sport, politica, spettacolo, cultura, ma anche parlare di problemi particolari con persone che hanno lo stesso problema magari nella stessa zona.

Tra facebook e meetup ci sono diverse differenze, che per quanto riguarda la privacy vedono prevalere meetup.
Per l'iscrizione sono necessari 18 anni e la diffusione di notizie personali è vietata senza il consenso dell'utente.


Facebook e The like store: finto mark zuckerberg

E' una vicenda abbastanza divertente quella accaduta in questi giorni a facebook ( forse non per il  social network).

Un uomo di origini israeliane , rotem guez, ha cambiato il suo nome facebook con quello di mark zuckerberg ed ha pubblicizzato un servizio noto come "the like store", che consentiva agli utenti di ottenere un certo numero di mi piace su una pagina facebook attraverso un determinato contratto.

Una mossa che a facebook non sembra piaciuta molto per 2 motivi:

1) nome falso, già più volte utilizzato e bannato da facebook quello di mark zuckerberg( ceo di facebook).
2) the like store sponsorizzava un'offerta contro gli ideali e la politica del social network.

Profilo bannato per rotem guez che però ha fatto notizia con questa trovata, ed ha annunciato anche una causa contro facebook.

Privacy facebook news: i "mi piace" pubblicità

Ancora una volta l'argomento che accende la discussione su facebook è quello della privacy.

Importanti news dal mondo di facebook , scrivono un'altra storia sulla privacy a favore degli utenti.

Come molti di voi già sanno, è da un pò di tempo che facebook mostra tra le pubblicità di servizi e pagine facebook, le preferenze dei nostri amici facebook.

Insomma se uno di noi ha cliccato su "mi piace" ( i like) di una determinata pagina facebook, corre il rischio che un suo amico su facebook possa visualizzare la sua preferenza su un prodotto/marchio etc.
(nella barra laterale appare ad esempio "5 tuoi amici hanno cliccato mi piace", con i nomi degli amici in questione).

Converrete che questa è una violazione della privacy non da poco. E infatti un giudice della california ha condannato questa scelta di facebook , che va chiaramente contro le leggi vigenti almeno in California.

Il social di palo altro si giustifica dicendo:" E' una scelta pubblicitaria e non reca danni agli utenti". Sarà..

Wretch: social network taiwanese di Yahoo

Sembra che nella lotta tra i social network più famosi del mondo siano scesi in campo tutti i big partendo da google fino ad arrivare a microsoft ( rispettivamente con google plus e so.cl).

Tuttavia non si è sentito almeno per ora il nome di yahoo legato al nome social network. Forse l'azienda che è in crisi ha deciso di non puntare sul social?
Non sembra proprio, anzi.

Infatti wretch, il social network taiwanese con quasi 5 milioni di iscritti, è da 2006 di proprietà di yahoo che in taiwan ha oggi il dominio assoluto del web.

Pare allora che yahoo abbia deciso di agire in luoghi dove l'influenza dei diretti concorrenti occidentali non può ancora mettere mano.

Wretch è molto simile a tutti gli altri social network con condivisione, album , commenti , foto etc.
Il social è stato però censurato dal governo cinese alla fine del 2007.

Video facebook per auguri di natale social

Il Natale si avvicina a grandi passi e oltre a tanti regali da fare ai propri cari e amici, il problema dell'utente medio di facebook è quello di fare gli auguri a tutti i propri amici sul social network.

Ma oltre alle solite cartoline di natale per facebook e il classico metodo per fare gli auguri di natale su facebook, esiste un metodo alternativo?

Possiamo creare un divertente video di auguri di natale con questa applicazione , che vi consente di inserire il volto di una persona nel video di auguri.

Potrete così personalizzare il vostro augurio inserendo il volto di un personaggio noto o quello di un vostro amico e inviarlo al vostro amico postandolo sulla sua bacheca.
Ecco un esempio:

Facebook Timeline Italia: anche mobile!

E' ufficiale: la facebook timeline debutterà anche in italia.
Ogni utente che prova l'interfaccia avrà 1 settimana di tempo per passare alla nuova interfaccia definitivamente e per cambiare il proprio profilo con aggiustamenti e modifiche.

Un limite di tempo che già fa impazzire coloro che vogliono la privacy a tutti i costi.
Sta di fatto che la facebook timeline si appresta ad essere una delle novità più grandi del web anche per mobile.

Anche per il mondo degli smartphone è disponibile ( Solo per android!) la facebook timeline con tutte le principali novità della versione web.

Una novità davvero grande che però potrà iniziare ad avere effetti negativi quando diventerà obbligatoria per tutti gli utenti.

La notizia importante è che non sarà disponibile, almeno per il momento , per i brand ( le pagine fans, quelle che sponsorizzano qualche prodotto o marchio).
Scelta su cui facebook potrà sicuramente ritornare in futuro.

So.cl: social della condivisione per scuole

Ha debuttato dopo un periodo di critiche iniziali molto forti, dovute ad un errore da parte dell'azienda di redmond (microsoft) che aveva pubblicato l'interfaccia beta del social in maniera involontaria.

Sta di fatto che so.cl è partito dopo poco tempo con una versione beta, e non sembra aver fatto il botto come microsoft credeva .

L'azienda di redomond ha quindi deciso di fare un cambio di rotta iniziando a puntare su una categoria ben precisa di utenti che potrebbero fare un uso significativo di so.cl ( si legge "social").

So.cl ha puntato dunque sulle scuole , lanciando il progetto " a scopo didattico", per dimostrare a parere loro, come un social network possa avere effetti benefici sulla didattica.

So.cl punterà molto sulla condivisione ( tutto può essere condiviso, ogni contenuto del web) e sui video party, anche se l'ultimo obiettivo non sembra proprio originale.

Archivio Blog

Categorie