Leggere messaggi della chat Facebook senza essere scoperti

E' una delle operazioni che gli utenti facebook cercano con più insistenza negli ultimi mesi: parliamo della possibilità di utilizzare trucchi o applicazioni che consentano di non far visualizzare la notifica di avvenuta lettura del messaggio .

Da qualche tempo il social network blu ha infatti introdotto una funzione che segnala al mittente l'avvenuta lettura di un messaggio inviato su facebook ( un pò come funziona su whatsapp).
Ma esiste un metodo semplice ed utilizzabile da tutti per evitare di far capire al mittente che abbiamo letto un suo messaggio?

Il metodo che vi mostriamo oggi è semplice e può essere utilizzato anche da dispositivi mobile come tablet e smartphone; inoltre non richiede l'utilizzo  di estensioni ed applicazioni aggiuntive.

Per prima cosa recatevi su facebook e andate nella sezione "messaggi". Una volta completato il caricamento della pagina staccate il modem ( o se siete connessi in wi fi disattivate la rete direttamente dal pc).

Ora che siete disconnessi potete leggere il messaggio che vi è arrivato. Una volta conclusa l'operazione, chiudete la finestra ed effettuate la riconnessione ad internet.

Il messaggio l'avrete letto ma il mittente non saprà mai che l'avete letto!

p.s. Per dispositivi portatili, utilizzando l'app facebook messenger si può aprire la finestra con i messaggi e disconnettere il dispositivo dalla rete. Le operazioni sono uguali a quelle descritte sopra.

3

  1. romina ha detto...:

    MA CHE DIFFERENZA C'è NEL FARE O NON FARE VEDERE IL MESSAGGIO LETTO O NO?

  1. Nazareno Donato ha detto...:

    Ci sono diversi motivi per cui un utente vuole leggere un messaggio senza farlo sapere al mittente .
    Ad esempio è necessario avere tempo per la risposta e quindi non si vuole segnalare l'avvenuta lettura, oppure se un utente vuole far finta di non aver letto un messaggio riguardante un appuntamento etc.

    Tutti motivi legati alla privacy..

  1. Anonimo ha detto...:

    bravo, ottimo articolo!

Posta un commento

Archivio Blog

Categorie